“Progetto Natù” iniziativa ambientale ad Aprilia

Si è tenuto presso l’istituto comprensivo Giacomo Matteotti il convegno “Progetto Natù”. Il convegno è stato un evento dedicato all’educazione ambientale. Il progetto Natù è stato presentato da Daniele Di Mauro, l’evento nasce dal progetto “Un Albero per il Futuro”. Gli studenti della Matteotti hanno prodotto una mostra tematica all’entrata della scuola. “Un Albero per il Futuro” nasce come campagna nazionale per il rimboschimento urbano, la tutela del verde e la creazione di programmi di educazione ambientale nelle scuole. Lo scopo del progetto “Un Albero per il Futuro” è quello di costruire nuovi spazi verdi urbani, incrementare le foreste comunali e la biodiversità locale, al fine di migliorare la sostenibilità del territorio e mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici sulle persone e sul pianeta. I messaggi chiave per migliorare il nostro futuro – hanno evidenziato gli studenti della Matteotti – fanno riferimento alla riforestazione urbana, all’abbattimento della Co2, all’educazione ambientale, Carbon credit ed al bilancio di sostenibilità. Il progetto di Natù nel 2022 ha coinvolto diversi Comuni Italiani e migliaia di studenti per la piantumazione di 12mila nuovi alberi. Sono state coinvolte oltre 80 associazioni del territorio che hanno preso in cura gli alberi. Al termine del convegno gli alunni, guidati da esperti e dal team Natù, hanno concluso la mattinata piantumando la nuova area boschiva all’interno della scuola. Le specie piantate sono tutte autoctone, scelte appositamente per mitigare gli effetti dei gas serra, migliorare la biodiversità ed esercitare una profonda azione di benessere sui cittadini. Gli studenti si sono presi in carico di seguire gli alberi fino al loro completo radicamento, curandoli e seguendoli nella crescita.

Scroll to Top