Maria Casalanguida: un’artista che continua a stupire

L’artista Maria Casalanguida ha presentato ed esposto il suo progetto “La Natura mi parla”, presso il suo Atelier Nettuno. Non potevano non essere presenti, da anni, Maria Casalanguida continua a non fermarsi cercando sempre nuove tecniche, nuovi orizzonti e nuovi spunti perchè la sua arte, nasce dal cuore e dalla voglia di creare. La particolarità di questa esposizione sono le dieci miniature, l’artista in questa esposizione ha lavorato con l’argilla, ha disegnato e dipinto la carta pietra. “La Natura mi parla” nasce dal dialogo tra Maria Casalanguida e Marianna Montaruli editore della rivista d’arte  Tracce Cahiers d’Art.  << Non finirò mai di ricordare a tutti che l’Atelier Nettuno è nato grazie a Marianna, ad una sua fantastica idea…>>

Atelier Nettuno

 Il suo studio è il luogo dove l’artista lavora, espone e trova le sue ispirazioni.<<Tutta la mia vita di artista libera, indipendente, felice!>> In questo studio troviamo esposte le miniature dal titolo: Papavero, Atelier Nettuno, Gemme Arcobaleno, La Panchina a Saint-Remy, l’omaggio a Vincent Van Gogh, Fiori e Palma, Le Bois d’Amour, omaggio a Paul Sérusier, piccolo Mandala, Rondinelle, Blu, Rêve naturel. TItoli che racchiudono l’arte, la tecnica, lo studio e le attenzioni che l’artista rivolge al creato, alla natura, agli artisti che hanno lasciato un segno indelebile nell’arte.