Sono stati consegnati gli arredi scolastici acquistati con la partecipazione del Comune di Anzio all’Avviso Pubblico del MIUR di giugno.

Una buona notizia per gli studenti di Anzio che frequentano le scuole, un altro passo verso la sicurezza edil contenimento della diffusione del Covid-19.

 “E’ stato raggiunto un obiettivo importante per il rinnovo delle nostre scuole, – afferma l’assessore alle politiche della scuola di Anzio, Gabriella Di Fraia – con la fornitura di 1.200 nuovi banchi e di 640 sedie, oltre ai nuovi armadi ed alle nuove lavagne. Gli arredi acquistati dal Comune, con il finanziamento del PON- FERSR 2014/2020, hanno contribuito a rendere le aule più sicure ed accoglienti, garantendo il necessario distanziamento degli alunni, in questo momento così particolare per la nostra scuola”.

 Per le scuole primarie sono stati acquistati banchi e sedie regolabili, che potranno così essere adeguati alle esigenze future di ogni Istituto Comprensivo, in modo da favorire l’impiego duraturo degli arredi.

fonte Ufficio Comunicazione Anzio

Consuelo Noviello

Informalibera.com è una testata giornalistica telematica nata nel 2012 dalla passione per l'informazione di Consuelo Noviello.
Riservato ogni utilizzo ed uso
@informalibera