A Priverno l’associazione SITI sta lavorando alla creazione di una biblioteca, come spiegano gli organizzatori:  “Un fondo di arte e cultura, una biblioteca di comunità per la città che aiuti a leggere la complessità attraverso un sapere diffuso, che superi leggero i muri e i confini – reali e percepiti – tra centro e periferia. Vi invitiamo a partecipare attraverso la donazione di libri quali cataloghi di mostre, monografie, saggi, riviste ed altro, con un focus sull’arte e la cultura contemporanea, lo spazio pubblico, la città, il territorio e le loro più svariate declinazioni. I testi ricevuti saranno inventariati, catalogati e messi a disposizione di tutti. L’invito è rivolto a singoli individui, a case editrici, a istituzioni culturali pubbliche e private, profit e no-profit. I libri possono essere spediti a SITI in via San Lorenzo 52 –  04015 Priverno – LT . Per ulteriori informazioni  è possibile inviare una mail a info@sitilab.org o telefonare al  3316293387”.  SITI è un laboratorio cross-disciplinare, itinerante e multi-situato di ricerca urbana e sperimentazione creativa che indaga il rapporto tra arte, spazio pubblico e territorio per conoscere sinesteticamente i luoghi e progettare nuove possibili visioni spaziali.  SITI nasce nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Ingegneria dell’Architettura e dell’Urbanistica presso il DICEA, Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale, dell’Università La Sapienza di Roma, ed è stata selezionata dalla Regione Lazio per il volume Lazio Creativo 2018 come una tra le migliori 100 esperienze creative del territorio.

Consuelo Noviello

Informalibera.com è una testata giornalistica telematica nata nel 2012 dalla passione per l'informazione di Consuelo Noviello.
Riservato ogni utilizzo ed uso
@informalibera