L’Associazione Amadeus in concerto “Omaggio ad Ennio Morricone”

L’Associazione Amadeus organizza ad Aprilia il concerto “Omaggio a Ennio Morricone”. Il concerto si terrà sabato 18 settembre nel piazzale delle Erbe ad alle ore 21,00. L’ingresso è gratuito, per ogni informazione è possibile contattare il n. 340.7856762. L’evento è patrocinato dal Comune di Aprilia.

Il concerto è tenuto da Simona Caligiuri –  flauto/clarinetto, Fabio Ceccacci –  violino, Guido Gavazzi – pianoforte/computer, Fabio Giandon –  batteria/percussioni, Marco Raffone – chitarra elettrica, Peppe Sferrazza –  basso, tutti docenti dell’ Associazione Amadeus. Gli arrangiamenti sono a cura del maestro Guido Gavazzi.

L’associazione Amadeus lo ricordiamo è: << nata nel 1990 e benché orientata prevalentemente verso l’aspetto didattico e di propedeutica musicale presso molte scuole pubbliche, si è molto impegnata anche nella diffusione della musica in senso più ampio. Negli anni infatti, ha organizzato numerosi saggi, rassegne musicali, master, concorsi, musicals, corsi estivi ed anche seminari di aggiornamento per docenti. Fin dall’inizio il direttore è stato il m° Guido Gavazzi che ha impostato la didattica della scuola in maniera molto innovativa (prima scuola Roland in Italia a proporre un corso di pianoforte per bambini in età prescolare) e una delle poche in cui è possibile studiare con il “Dalcroze” un metodo di educazione musicale che si pone all’origine dei nuovi sistemi d’insegnamento della musica e che contribuisce enormemente nello sviluppo della musicalità degli allievi, siano essi adulti o bambini. Nel 2017 l’associazione ha firmato una convenzione con il Conservatorio “Ottorino Respighi” di Latina e questo significa che è possibile frequentare i corsi preaccademici del conservatorio, direttamente nella nostra sede di Aprilia. Dal 2013 la scuola è diventata centro esami per il Trinity College London e pertanto, è possibile seguire i programmi del Trinity (sia di musica Rock/Pop che Classica), e fare gli esami, che sono riconosciuti a livello internazionale, direttamente nella nostra scuola>>