L’Anzio Waterpolis è in serie A1

Giornata storica per la pallanuoto anziate: l’Anzio Waterpolis è in serie A1. Il Sindaco De Angelis: “Salutiamo con orgoglio l’impresa sportiva dei nostri ragazzi, nel nuovo impianto natatorio competizioni ai massimi livelli”

Sabato 3 luglio, giornata storica per la pallanuoto anziate: l’Anzio Waterpolis pareggia 7a7 a Bologna la seconda partita della finale playoff e conquista la serie A1, la massima serie nazionale.

“In uno dei migliori impianti natatori in Europa, che come Amministrazione abbiamo fortemente voluto, – afferma il Sindaco, Candido De Angelis – nella stagione agonistica 2021/2022, ad Anzio torneranno anche le sfide ai massimi livelli agonistici. La Città di Anzio saluta con orgoglio l’impresa sportiva dei nostri ragazzi, complimenti al presidente Francesco Damiani, al coach Roberto Tofani, al direttore tecnico Massimo
Giordani, al coach in seconda Massimiliano Murgia, allo staff, al capitano Federico Lapenna, al campione del Mondo Alex Giorgetti ed a tutta la squadra, protagonista della conquista della serie A1”.

Soddisfazione per l’importante obiettivo raggiunto è stata espressa anche dal delegato allo Sport, Massimiliano Millaci e dall’Amministrazione comunale tutta.

fonte ufficio comnunicazione Comune di Anzio